11 maggio 2017 – Il Prof Avagnina in diretta ore 10 : 00 TV2000 Il Mio Medico

Il tema trattato l’unghia incarnita, come dire addio a questa fastidiosa patologia.

Nell’unghia incarnita di II o III grado è necessario un intervento di tipo più podoiatrico, dove è necessario asportare definitivamente la porzione di matrice e fare in modo che non ricresca più attraverso la tecnica della fenolizzazione.

Questa porzione di matrice è situata in profondità e lateralmente nella falange per cui non viene distrutta se ci si limita a estrarre chirurgicamente l’unghia malata. Questo spiega perché gli interventi di avulsione dell’unghia oltre ad essere dolorosi e invalidanti non risolvono definitivamente il problema.

Approfondisci su www.unghiaincarnita.com

 

Pin It on Pinterest